IL Campanile dei Ragazzi

La Nostra Storia

Read More

La Nostra Storia

L’attività della nostra Associazione prese avvio nella lontana estate del 2001, allorquando un gruppo di ragazzi e qualche genitore si organizzarono autonomamente per creare occasioni d’incontro e d’amicizia, nel territorio della loro comunità, Pioppe di Salvaro. I ragazzi stessi, che vi parteciparono numerosi, sin da allora, chiamarono questa esperienza,

“IL CAMPANILE DEI RAGAZZI”.

Il Teatro

La nostra attività principale, però, è sempre stata rappresentata dai lavori teatrali costruiti insieme ai ragazzi (in maniera completamente autonoma dall’ideazione ai testi, dalle musiche ai costumi e alle scenografie) e messi in scena in alcuni teatri o spazi della zona.

Sin dal primo anno, infatti, venne organizzato, nell’ambito delle diverse attività estive svolte con un nutrito gruppo di ragazzi (fino a trenta persone coinvolte), un laboratorio di scrittura di testi su un tema scelto insieme ad essi. Per alcuni mesi, si lavorò insieme sul tema del “Viaggio”. Si fecero ricerche, letture individuali e collettive e, infine, si provò a scrivere un canovaccio di “sceneggiatura” per uno spettacolo teatrale immaginario.

5 X MILLE

Grazie se ci donerai il tuo 5 x mille! E’ un’azione che non ti costa NULLA, ma per noi può rappresentare TANTO! e se vuoi sostenerci:

IBAN IT13 N063 8537 1201 0000 0002 738

Le donazioni sono fiscalmente detraibili (per le persone fisiche) o deducibili (per le persone giuridiche) secondo le modalità previste dalla legge.

Nostre Principali Attività

teatro

Teatro

In questi anni l’attività teatrale ha rappresentato, per molti dei ragazzi che vi hanno partecipato, un’importante occasione di socializzazione e di confronto con realtà diverse da quelle della famiglia, contribuendo – a nostro parere – ad una crescita personale di non poco conto. Tutto ciò è stato fatto, generalmente, con le sole forze del gruppo. Fu così che ci avvicinammo alla complessità del teatro (la recitazione, le scene, le scenografie, i costumi, le luci, il lavoro di sapiente regia per rendere il tutto coerente dal punto di vista narrativo e comunicativo, ecc.) e realizzammo una vera e propria messa in scena del nostro primo lavoro a cui demmo il titolo di “La Vita è tutta un Tour”.

cultura

Cultura

Senza retorica e inutile enfasi, pensiamo di aver fatto del nostro “spazio” un luogo di libertà, dove, attraverso la cultura, possono essere riannodati tanti fili di una socialità oggi, per tanti versi, smarrita e opaca. Quello che stiamo tentando di fare è una sperimentazione continua di vicende e situazioni, quasi a voler saggiare le potenzialità presenti nella realtà del nostro territorio. L’attività dell’associazione è poi proseguita durante tutta l’estate, nell’organizzazione di tanti momenti di incontro collettivo. Abbiamo ospitato una serie di concerti di assoluto valore artistico e realizzati solo grazie all’amicizia e alla condivisione del nostro progetto da parte di tantissimi artisti.

festa

Stare Insieme

In occasione del Primo Maggio, e per il secondo anno, abbiamo fatto festa pensando al lavoro, a quello che manca e a quello che uccide, e al territorio e alle nostre montagne. Con i nostri amici dell’Arci di Pistoia, (che da qualche anno hanno riproposto il “Cantamaggio” - un'antica consuetudine riconducibile a riti pagani e tribali che salutava simbolicamente il ritorno della primavera e il risveglio della natura) l’antico canto di Maggio, con i canti dei “montanari” ed il suono delle fisarmoniche, è risuonato nuovamente per le colline tosco-emiliane insieme a tantissimi giovani, molti dei quali giunti nei nostri spazi con un treno denominato “treno ad alta lentezza”.

orto

Orto

L’esperienza estremamente positiva fatta attorno all’Orto ci ha permesso di guardare con nuovi occhi alle aree verdi presenti e limitrofe a quelle da noi utilizzate per le nostre attività. Abbiamo ragionato con diversi amici sulle potenzialità che esse offrono e, nel corso di queste discussioni, ha preso corpo un progetto articolato che ruota attorno alla possibilità di sfruttare l’esistente per realizzare attività di sperimentazione agricola e di autoproduzione di prodotti di trasformazione, oltre a momenti di divulgazione e di approfondimento di temi legati al cibo, all’energia e a tutte le questioni di natura ambientale.

Contatti


IL CAMPANILE DEI RAGAZZI - Associazione di Volontariato

Via Boscaiolo,2 – 40030 GRIZZANA MORANDI (BO)

CF : 91286260376

Email : campaniledeiragazzi@gmail.com

Iscritta al Registro delle Organizzazioni di Volontariato con atto Prot.n.158883/2008 del 14/04/2008 tenuto dalla Regione Emilia Romagna

grazie se ci donerai il tuo 5 x mille!

E’ un’azione che non ti costa NULLA, ma per noi può rappresentare TANTO! e se vuoi sostenerci:

IBAN IT13 N063 8537 1201 0000 0002 738

Le donazioni sono fiscalmente detraibili (per le persone fisiche) o deducibili (per le persone giuridiche) secondo le modalità previste dalla legge